Maggioli Editore

Ricerca per tag:

scorrimenti

  • La giunzione per la lavorazione con macchina CNC

    La giunzione per la lavorazione con macchina CNC La ditta Lamello S.r.l., filiale italiana della casa madre svizzera, ha presentato, la nuova giunzione Clamex-P per la lavorazione con macchina CNC. La giunzione apre nuovi orizzonti nella progettazione e sviluppo di concetti per l' arredamento, poiché grazie alla sua versatilità soddisfa le necessità estetiche del design, essendo inoltre di facile montaggio. Clamex-P è stato infatti premiato durante il Salone di Colonia, INTERZUM, per il carattere intelligente del materiale e del

    Inserito il 13/06/2011

  • La nuova giunzione per imbottiti componibili

    La nuova giunzione per imbottiti componibili A completamento della gamma per imbottiti componibili, Biemme propone la nuova giunzione I1167 con lunghezza 190 millimetri. Questa nuova giunzione, con lunghezza di circa 40 millimetri maggiore delle simili attualmente sul mercato, è particolarmente idonea per l’accostamento di strutture imbottite sfoderabili con maggiore spessore di imbottitura. La giunzione I1167 viene fornita completa di piastrina di ancoraggio in esecuzione zincata ed è, come tutti i prodotti Biemme, made in Italy.

    Inserito il 13/06/2011

  • Cerniere e innovazioni

    Cerniere e innovazioni A Interzum Grass presenterà le nuove proposte e nell'attesa descriviamo il sistema Tiomos. Con la cerniera  Tiomos la regolazione della profondità e dell’altezza avviene in modo continuo ed irreversibile mediante coclea. Altrettanto semplice è la terza dimensione con regolazione del sormonto e limitazione della battuta. L’assortimento sistematicamente ampliato di Tiomos comprende soluzioni di movimento per ante in vetro, a specchio, oppure con telaio di alluminio, fino alle applicazioni grandangolari variabili, offrendo il movimento perfetto per quasi tutte le

    Inserito il 19/05/2011

  • Brevetti ad alta innovazione tecnologica

    Brevetti ad alta innovazione tecnologica Giovanni Terno, titolare di Terno Scorevoli S.r.l. descrive la filosofai progettuale dell’azienda e presenta le novità che saranno anche a Interzum di colonia.Gli arredi moderni sono mobili più di quanto lo fossero anni fa. Quali sono a suo parere le ragioni di questa evoluzione verso il movimento? Gli arredi moderni sono mobili più di quanto lo fossero anni fa in quanto vengono dotati di svariati accessori anche tecnologici per conferire loro quella dinamicità che un tempo non avevano. Non si considera più l’arredo come semplice elemento contenitivo, ma viene sempre più elevato a strumento interattivo. Il playoff di Terno Scorrevoli è: “una realtà italiana sempre in evoluzione”; che importanza attribuite

    Inserito il 19/05/2011

  • Idee e soluzioni multifunzionali

    Idee e soluzioni multifunzionali In attesa di essere presenti a Interzum, Christine Gasperin, Direttrice Marketing di G.L. di Gasperin, parla dei nuovi prodotti realizzati.Gli arredi moderni sono mobili più di quanto lo fossero anni fa. Quali sono a suo parere le ragioni di questa evoluzione verso il movimento? Gli arredi moderni, naturalmente, si sono evoluti secondo le necessità dettate dal continuo e progressivo cambiamento dell’andamento economico, degli spazi e del tenore di vita. Ovviamente, laddove gli ambienti abitabili diventano sempre più ristretti, è indispensabile che gli arredi siano muniti di accessori i quali, grazie alla tecnologia sempre più avanzata e allo spirito creativo ed innovativo, siano in grado di sfruttare al massimo la capacità del mobile per renderlo più

    Inserito il 19/05/2011

  • Ricerca, tecnica e design

    Ricerca, tecnica e design Le novità di Biemme saranno a Interzum di Colonia; nel frattempo, l'Arch. Franco Bizzozzero ci racconta la progettazione di Biemme in veste di Art Director dell'azienda.Gli arredi moderni sono mobili più di quanto lo fossero anni fa. Quali sono a suo parere le ragioni di questa evoluzione verso il movimento? Mobilità, funzionalità, praticità, diversificazione sono sicuramente le attese di un mercato che guarda all’arredo in generale, e non strettamente a quello tecnico di lavoro, con uno spirito pragmatico oltre che estetico: organizzazione degli spazi abitati ed attento utilizzo del tempo condizionano in misura crescente i momenti ed i gesti nel nostro privato. E senza sconfinare nei più estremi dettami della domotica, il concetto di mobilità, o se

    Inserito il 19/05/2011

  • Pagina 1 di 1 (6 risultati)

Esame Architetto