Maggioli Editore

Snaidero presenta LUX

La cucina Lux è disegnata per Snaidero da Pietro Arosio

Mensola di vetro temprato, modulare e continua attrezzata con una barra led in grado di offrire una perfetta illuminazione della zona operativa. Le misure disponibili sono 230, 200, 170, 140. La mensola operativa integra una barra di alluminio attrezzabile con un esclusivo sistema di ganci e piccole mensole che permettono l’inserimento di accessori e utensili.

Cappa a parete in acciaio inox da 800 m3 di aspirazione, agganciata al muro in maniera indipendente dalla mensola e posizionabile a destra o a sinistra per liberare lo spazio delle prese elettriche, posizionate sempre al centro.

Cappa centro stanza in acciaio inox, altezza 180 cm. Presenta un’innovativa tecnologia di aspirazione da terra. Il gruppo di aspirazione con filtri ai carboni attivi è posizionato sotto la base (potenza di aspirazione di 1.000 m3) mentre l’espulsione dell’aria avviene sotto le basi attraverso uno speciale abbattitore.


“Maniglia non maniglia” incassata e non visibile, progettata in maniera tale da permettere sia l’apertura dell’elemento inferire cui è applicata, sia dell’elemento superiore. Facciata esterna disponibile in finitura cromata, facciata interna disponibile in tutti i monolaccati o in una finitura in alluminio anodizzato.


Pensili ed armadi a sviluppo flessibile in altezza e larghezza consentono soluzioni compositive che sfruttano pienamente lo spazio disponibile. Dotazione di accessori interni ed esterni disponibili in legno frassino dark o light abbinata alla serie di cassetti e cestoni Elegance o Natural.  Struttura del fusto disponibile in due eleganti finiture: Bianco Igloo o Grigio Texture.

 

www.snaidero.it



Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!


Esame Architetto