Maggioli Editore

La materia del progetto

1_ Di quale progetto di design volete parlare?

Uno dei progetti piu’ interessanti che abbiamo recentemente sviluppato è “Volo Green” per il marchio Altamarea, una importante azienda che realizza mobili per il bagno apprezzati in tutto il mondo.

2_ Com’è nata l’idea di questo arredo?

Come spesso accade l’idea di questo progetto non nasce da una romantica intuizione geniale, ma dal contributo costruttivo e creativo di un team composto da designers e tecnici aziendali che hanno collaborato in piena armonia e con grande spirito innovativo.

3_ A cosa vi siete ispirati?

I riferimenti principali sono stati principalmente due: il mondo etico e attuale della ecosostenibilità unito al valore pratico della tecnologia. Insieme formano un progetto dalla straordinaria forza innovatrice.

4_ Che tecnologie sono state impiegate per la sua realizzazione?

Realizzare un mobile di design al giorno d’oggi comporta inevitabilmente l’impiego di tecnologie sofisticate. Taglio a 45°, spessori ridotti, bordi rifilati con precisione, fori pantografati, il meglio che un’industria produttrice di mobili possa realizzare con i mezzi piu’ moderni.

5_ Da quali componenti è composto l’arredo?

Il progetto Volo Green mobili per il bagno è composto dalle basi portalavabo interamente realizzate in Paperstone compreso il top e la vasca integrata, dai pensili sempre totalmente realizzati in paperstone sia scocca che anta e dagli specchi, composti da un profilo biodegradabile in base amida, smaltibili con il rifiuto umido e da uno specchio ecologico privo di rame e di formaldeide e con un basso contenuto di piombo e solventi. Per quanto riguarda la ferramenta si è scelto di utilizzare componenti in acciaio della ditta “Grass”.

6_ Che importanza hanno i componenti nella progettazione e ideazione del complemento?

Le basi fondamentali da cui siamo partiti per la progettazione della linea Volo Green sono strettamente legate all’ecosostenibilità delle componenti che costituiscono il prodotto, per questo un’attenta e meticolosa ricerca è stata svolta per selezionare i materiali e la componentistica, questi dovevano con le loro caratteristiche rispettare la volontà di proporre un prodotto ecologico e rispettoso dell’ambiente.

7_ Che materiali sono stati scelti? Secondo quale criterio?

Un pensiero verde per un mondo a colori. Volo Green nasce dall’intento di fare qualcosa di concreto per l’ambiente. Ecco quindi un progetto di design ecologico e intelligente realizzato in paperstone, un materiale innovativo realizzato al 100% in carta riciclata, ma con prestazioni tecniche sorprendenti. Inattaccabile all’acqua, resistente e solido è la risposta moderna alla necessità di coniugare praticità, estetica e rispetto per l’ambiente.

8_ Che rapporto avete con l’azienda produttrice?

Lo studio Imago Design è incaricato a seguire la direzione artistica del marchio.

Non solo quindi il design dei prodotti, ma tutta l’immagine e la comunicazione sono progettati con attenzione al fine di rendere coerente e forte il brand Altamarea.

9_ Quanto l’azienda incide sulla progettazione?

Altamarea ha una forte vocazione allo sviluppo di prodotti esclusivi e pregiati. Lavorare con un team aziendale altamente qualificatao e motivato è stimolante per un progettista. Il progetto vincente nasce dal dialogo e dalla condivisione e il progetto “Volo Green“ ne è un esempio.

 

www.imagodesign.biz



Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!


Esame Architetto