Maggioli Editore

Jelly Ekdahl: superfici double-face

Carlo Cazzaniga

Grazie ad oltre duemila tessere doubleface, cambia colore al semplice tocco della mano. Il progetto si intitola Dear Disaster Cabinet ed è una credenza in faggio naturale progettata dalla svedese Jenny Ekdahl. Ad ispirarla sono state le onde marine con il loro cambiamento ritmico. La superficie tattile coinvolge l’interazione del fruitore in un gioco di sfioro che la rende continuamente personalizzabile. Un lato di ogni tesserina è nella tinta naturale del legno. Il lato opposto lo si può scegliere attraverso una scala cromatica che parte dall’azzurro per arrivare al bianco. Per alcune similitudini riproduce alcuni virtuosismi ottenuti manipolando in modo sapiente le carte da gioco.

 jennyekdahl.com



Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!


Esame Architetto